Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
gennaio  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04

Percorso di navigazione

Percorso: Home / Notizie

Notizie

Pagina 1 di 5

L.R. 45/201 3 - Contributi Regione Toscana alle famiglie in difficoltà - Annualità 2015

[04/02/2014]
Misure di sostegno per nuovi nati, famiglie numerose e famiglie con figli con handicap grave - Cliccare su Info Regione Toscana L.R. 45/2013 - Annualità 2015 per informazioni e modulistica

 

Speciale IMU (Imposta Municipale Propria) Comunicazioni Aliquote e Aggiornamenti Anno 2013

[03/12/2013]

Si informa che nella Sezione: Il Comune - Uffici e Servizi - Ragionieria - Attività è possibile reperire tutte le informazioni utili per conoscere e CALCOLARE on line l'IMU. In questa sezione sono pubblicati atti (compresa la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 del 28 giugno 2013 di determinazione della misura delle aliquote, rimaste invariate rispetto all'anno precedente), istruzioni, eventuali aggiornamenti normativi, avvisi, scadenze etc. E' inoltre possibile calcolare l'imposta e stampare il mod. F24 per il pagamento e compilare e stampare la dichiarazione IMU 2013.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Ragioneria e Tributi negli orari di apertura al pubblico.





 

Disposizioni in materia di Tares

[05/11/2013]

E' stata pubblicata sulla G.U. n. 254 del 29 ottobre 2013 (S.O. n. 73) la Legge 28 ottobre 2013, n. 124, di conversione con modificazioni del Dl. 31 agosto 2013, n. 102, recante "Conversione in Legge, con modificazioni, del Dl. 31 agosto 2013, n. 102, recante disposizioni urgenti in materia di Imu, di altra fiscalità immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonché di cassa integrazione guadagni e di trattamenti pensionistici" in vigore dal 30 ottobre 203. Tra le principali novità introdotte in sede di conversione, segnaliamo la seguente:

Il comma 4-quater stabilisce che, entro il termine previsto dalle norme statali per l'approvazione del bilancio di previsione 2013 (30 novembre), il Comune può, con proprio provvedimento, determinare i costi del servizio e le relative tariffe sulla base dei criteri previsti ed applicati nel 2012 con riferimento al prelievo sui rifiuti in vigore in quell'anno (Tia o Tarsu). Per gli Enti Locali è stata prevista, quindi, la possibilità di reintrodurre, per il 2013, in luogo della Tares, il regime di prelievo già in vigore per il 2012 che per il Comune di Cetona è la TARSU.

E' comunque fatta salva l'applicazione della maggiorazione standard di cui all'art. 14, comma 13, del Dl. n. 201/11, nonché la predisposizione e l'invio ai contribuenti entro la fine del mese di novembre del relativo Modulo di pagamento (F24) da pagare entro la scadenza del 16 dicembre 2013.

L'ultima rata della TARSU a saldo pari al rimanente 20% verrà emessa nell'anno 2014 con scadenza 28 febbraio 2014.

Centrale Unica di Committenza - Procedura aperta per l'affidamento dei sercizi di Tesoreria Comunale del Comune di Cetona. Periodo 2014-2019. CIG. 5776107249"

 

Assicurazione INAIL contro gli infortuni domestici

[19/09/2013]

Si porta a conoscenza della cittadinanza che dal marzo 2001 è obbligatoria l'iscrizione presso l'INAIL di tutti coloro, uomni o donne, che hanno un'età compresa tra i 18 e i 65 anni e svolgono, in modo abituale ed esclusivo e senza vincoli di subordinazione, il lavoro domestico per la cura dei componenti della famiglia e dell'ambiente in cui dimora il nucleo familiare.

L'iscrizione ha un costo contenuto e la legge, secondo un principio di solidarietà, prevede l'iscrizione gratuita per categorie economicamente più deboli.

Leggi l'Informativa INAIL sui lavori domestici

Maggiori informazioni sul Portale INAIL all'indirizzo: www.inail.it

 

Speciale IMU (Imposta Municipale Propria) Comunicazioni Aliquote e Aggiornamenti

[06/06/2013]

Si informa che nella Sezione: Il Comune - Uffici e Servizi - Ragionieria - Attività è possibile reperire tutte le informazioni utili per conoscere e CALCOLARE on line l'IMU. In questa sezione sono pubblicati atti (compresa la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 29 del 05 giugno 2012 di determinazione della misura delle aliquote, rimaste invariate rispetto all'anno precedente), istruzioni, eventuali aggiornamenti normativi, avvisi, scadenze etc. E' inoltre possibile calcolare l'imposta e stampare il mod. F24 per il pagamento e compilare e stampare la dichiarazione IMU 2012.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Ragioneria e Tributi negli orari di apertura al pubblico.

 

Speciale IMU (Imposta Municipale Propria) Comunicazioni Aliquote e Aggiornamenti

[06/06/2013]

Si informa che nella Sezione: Il Comune - Uffici e Servizi - Ragionieria - Attività è possibile reperire tutte le informazioni utili per conoscere e CALCOLARE on line l'IMU. In questa sezione sono pubblicati atti (compresa la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 29 del 05 giugno 2012 di determinazione della misura delle aliquote, rimaste invariate rispetto all'anno precedente), istruzioni, eventuali aggiornamenti normativi, avvisi, scadenze etc. E' inoltre possibile calcolare l'imposta e stampare il mod. F24 per il pagamento e compilare e stampare la dichiarazione IMU 2012.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Ragioneria e Tributi negli orari di apertura al pubblico.


 

Asilo Nido Intercomunale "Cucciolo"

[13/05/2013]

Gestione Associata dei Servizi Educativi per la Prima Infanzia Comune di Cetona e Comune di San Casciano dei Bagni - Regione Toscana POR FSE 2014/2016 Fondo Sociale Europeo.

Nelle sezioni Il Comune - Uffici e Servizi - Affari Generali - Attività - Asilo Nido e Home - Strutture Comunali - Asilo sono reperiibli tutte le informazioni inerenti all'Asilo Nido intercomunale "Cucciolo".

Di seguito si pubblicano inoltre i Menù della Scuola dell'Infanzia e Primaria e dell'Asilo Nido validi per l'Anno Scolastico 2017/2018.

 

DAL 9 MAGGIO RESIDENZA IN TEMPO REALE

[11/05/2012] Da mercoledì 9 Maggio è più facile presentare le dichiarazioni anagrafiche che riguardano la residenza. Il cambio di residenza, da un Comune ad un altro, o le variazioni di indirizzo, all’interno dello stesso Comune, potranno essere dichiarate direttamente dal cittadino.
 

1  2  3  4  5 

Menu dei collegamenti di utilità